+

3 consigli per migliorare la tua reputazione online

BY Michaela Dinardo | 13 dicembre 2021
3 consigli per migliorare la tua reputazione online

In un mercato sempre più affollato e competitivo, per aziende e attività è diventato essenziale lavorare sulla propria reputazione online e puntare a migliorarla. Questo diventa prioritario anche perché sempre più consumatori, prima di acquistare o affidarsi ad un’azienda ne ricerca personalmente informazioni online.

Indipendentemente dal settore e grandezza della tua attività, non puoi che beneficiare dal miglioramento della tua reputazione online. In questo post trovi tre consigli che possono aiutarti a rafforzare la tua reputazione online.

Condividi le testimonianze dei tuoi clienti

Contenuti di riprova sociale, ovvero generati dagli utenti, quindi recensioni ma anche immagini, video o altro, sono considerati oggi più affidabili del marketing tradizionale. I consumatori sono infatti più propensi a fidarsi delle testimonianze di gente “normale” invece di contenuti del brand e influencer. Per questo è molto importante includere nel sito e condividere sui social le recensioni dei propri clienti. Crea un account della tua attività su un sito web di recensioni, per esempio Trustpilot, una delle piattaforme più autorevoli, aggiungi il widget sul tuo sito e condividi sui tuoi social i feedback ricevuti. I clienti soddisfatti e più affezionati sono i migliori ambassador del tuo brand/attività. Entrare in dialogo con loro e invitarli a condividere le loro esperienze ti aiuterà a rafforzare la tua reputazione online.

 

Reagisci positivamente alle recensioni negative

Si dice spesso che i feedback negativi siano più importati di quelli positivi, ma soprattutto in che modo un’attività gestisce le recensioni negative dei clienti. Oltre ad offrirti la possibilità di identificare e migliorare alcune aree del tuo business, ti permettono di mostrare, soprattutto a potenziali nuovi clienti, come reagisci alle critiche e cerchi di risolvere i problemi. Ignorare le recensioni negative è fuori discussione. Al contrario, rispondi in maniera gentile e professionale, ma soprattutto costruttiva concentrandoti sulle soluzioni che puoi offrire. Gli utenti che leggono recensioni negative su un’azienda, sono infatti più propensi ad acquistare da questa se ha risposto alle critiche e cercato di risolvere i problemi. In questo modo, potrai non solo migliorare l’esperienza dei clienti ma anche rafforzare la tua reputazione online.

 

Migliora l’interazione con clienti e utenti

Rispondere ai feedback, positivi e negativi, non è l’unico modo per comunicare ai tuoi clienti e potenziali nuovi di essere interessato a entrare in dialogo, quindi mantenere la tua reputazione online. I social sono un ottimo strumento che può aiutarti a connetterti e avviare conversazioni più personali. Ricorda di monitorare costantemente i commenti degli utenti, cercando di rispondere in maniera personalizzata e amichevole sempre entro le 24h. Per creare interazione può essere utile condividere post sulla tua storia e aspetti della tua attività, consigli, video informativi, formulare sondaggi, etc. Un altro canale di comunicazione sempre più utilizzato dagli utenti è la Live Chat inserita nei siti web aziendali. Inserendo una live chat nel tuo sito permetterai ai tuoi clienti e a chi è interessato ai tuoi servizi di contattarti più facilmente e potrai così seguirli durante l’intero customer journey.

 

Questo post si rivolge ad attività che sono in qualche modo già online, sui social o hanno un sito web. Se invece la tua attività non è ancora online o temi di non star sfruttando appieno il web, troverai molto utile QUESTO nostro post.