+
Come migliorare il posizionamento di un sito web su Google
9 maggio 2018

Dopo la pubblicazione on line, la prima preoccupazione di ogni cliente o agenzia è quella di migliorare il posizionamento del sito web su Google. Fare attività SEO oggi significa far crescere la notorietà del brand, migliorare l’engagement degli utenti ai propri contenuti, scrivere testi originali, interessanti e aggiornati che piacciano alle persone prima che ai motori di ricerca. Ma quali sono i passi e i segreti per migliorare il posizionamento su Google e gli altri motori di ricerca?

Leggi tutto
In arrivo tante novità per Facebook e Instagram
3 maggio 2018

Le novità sono state lanciate durante la conferenza F8 dal CEO di Facebook, Mark Zuckerberg, e rivoluzioneranno il social network.

Leggi tutto
4 consigli per aumentare gli acquisti sul tuo e-commerce
30 aprile 2018

Da utente a cliente, fino a diventare fan. È possibile? Nel caos di siti web ed e-commerce, dove ci sono sempre più competitor, dove un utente visita numerosi siti web prima di completare l’acquisto, com’è possibile riuscire a vendere ancora on line? Esiste una strada sicura per migliorare il tuo business on line?

Leggi tutto
Stop paginazione nei risultati di ricerca di Google? Si scrolla all'infinito con il tasto “Altri risultati”
20 aprile 2018

Una rivoluzione per la SEO: nelle ricerche dai dispositivi mobili arriva il tasto "Altri Risultati" in sostituzione della numerazione delle pagine e vengono caricati gli ulteriori risultati di ricerca nella stessa pagina.

Leggi tutto
Consulenza social media: 3 diversi piani a seconda dei tuoi obiettivi da raggiungere
10 aprile 2018

Perché tutti devono essere presenti sui Social Media? Perché i tuoi potenziali clienti sono iscritti e anche i tuoi competitor sono presenti e potrebbero essere più attivi di te. I risultati ottenuti attraverso una gestione dei Social Media pianificata e consapevole sono migliori rispetto a una gestione improvvisata: sui social è necessario avere chiari gli obiettivi da raggiungere, come parlare al pubblico e cosa dire. Detto in altri termini, nella creazione di un Piano Editoriale, occorre scegliere i canali da presidiare, il tone of voice adeguato al target e definire giorni e orari di pubblicazione per ottenere il miglior coinvolgimento possibile sui post e raggiungere gli obiettivi prefissati.

Leggi tutto